Vai menu di sezione

Agricoltura e Allevamenti

Agricoltura

Nell’Unione Territoriale Agro Aquileiese l’agricoltura riveste un ruolo di primaria importanza. Le aziende agricole del comprensorio governano il 70% dell’estensione territoriale dell’Unione. Questa superficie è destinata per il 92% alla coltivazione, con una superficie media per azienda di 18,0 Ha. Le aziende operanti sono 1078 (Censimento dell’Agricoltura 2010), delle quali solo 134 con allevamenti.

La superficie agricola utilizzata è per l’81,13% destinata a seminativi. Le colture più intensive, quali la vite, le frutticole e l’orticoltura hanno superfici ridotte. Fa eccezione il comune di Chiopris-Viscone dove le sopra citate colture interessano quasi un terzo della SAU e di alcune aree dove o la vite o la frutticoltura hanno una maggiore presenza e talvolta trovano un riconoscimento a livello territoriale (es: l’area dell'ex comune di Fiumicello per le pesche) o a livello aziendale (aziende vitivinicole o frutticole). Del tutto marginali sono le superfici dedite a prati e pascoli (165 Ha). Risulta limitata anche la presenza di superfici destinate a colture da legno (unica eccezione è rappresentata da Torviscosa) e a boschi. Da questi dati emerge un’agricoltura generalmente orientata alla produzione di cereali e oleaginose, con poche strutture e risultati reddituali molto dipendenti dall’evoluzione della Politica Agricola Comunitaria (PAC) e dalle quotazioni delle commodity sui mercati internazionali.

Allevamenti

Le aziende agricole che possiedono un allevamento nel territorio dell’Unione Agro Aquileiese sono 134. Gli allevamenti più diffusi sono quelli di bovini con 3488 capi. Le aziende zootecniche con avicoli e suini sono poche, specializzate e con un numero elevato di capi. Per quanto riguarda l’allevamento avicolo, la maggioranza del numero di capi presenti sul territorio, si concentra nei comuni di Aiello del Friuli e Palmanova.

Pagina pubblicata Lunedì, 06 Novembre 2017 - Ultima modifica: Venerdì, 02 Marzo 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto