Vai menu di sezione

Luoghi di interesse

L'Unione Territoriale Intercomunale Agro Aquileiese è un territorio molto ricco dal punto di vista culturale e offre una varietà di luoghi di interesse storico, naturalistico, archeologico da poter ammirare. Elencando brevemente i principali, questi sono:

SITI UNESCO:

  • Aquileia;
  • Palmanova (città-fortezza).

NATURA:

Confluenza fiumi Torre e Natisone (SIC 2000): il sito corrisponde alla zona in cui i fiumi Torre e Natisone, immissari dell’Isonzo, si incontrano formando un’ampia area di pertinenza fluviale, soggetta alla libera evoluzione idraulica. L’ecotopo svolge un importante ruolo ecologico per la sua particolare localizzazione in regione. Infatti il sistema fluviale, nel suo sviluppo longitudinale da nord a sud, mette in comunicazione le Prealpi Giulie alla costa Adriatica. Inoltre, tra i SIC regionali con queste caratteristiche, è quello che si trova a quota inferiore. È anche quello posto più a sud e vicino al mare; per questo la sua vegetazione assume connotazioni ancor più spiccatamente aride e termofile dei restanti magredi. Infine è il sito posto più a est per cui la vegetazione risente, più degli altri, della vicinanza dell'altopiano triestino presentando aspetti comuni con quelli della landa carsica. Mentre il Torre presenta un alveo ampio e con il caratteristico andamento naturale a rami intrecciati già a partire da alcuni chilometri a monte della confluenza, il Natisone scorre maggiormente incassato superando i colli miocenici di Manzano. Esso quindi assume il tipico aspetto a bracci intrecciati solo in prossimità del sito. I due fiumi complessivamente presentano greti molto estesi con ampie distese ghiaiose anche se di dimensioni nettamente inferiori.

FORTIFICAZIONI:

  • Città-fortezza di Palmanova
  • Castello di Strassoldo di Sopra e di Sotto, Cervignano: borgo storico ben mantenuto di origine medioevale, circondato da rigogliosi parchi secolari e lambito da corsi d’acqua di risorgiva; al suo interno esistono due castelli adiacenti e coevi tra i più importanti ed antichi del Friuli Venezia-Giulia

TIPI DI INSEDIAMENTI:

  • Insediamento di fondazione: Aquileia, Palmanova, Torviscosa;
  • Insediamenti produttivi e logistici: Palmanova;
  • Tipi agro-rurali (compresa la componente edilizia / insediativa ad essi riferita):Bicinicco, Chiopris-Viscone, Cuccana (Bicinicco), Gris (Bicinicco), Ialmicco (Palmanova), Sottoselva (Palmanova), Viscone (Chiopris-Viscone).

TESTIMONIANZE DI ETA' PREISTORICA E PROTOSTORICA:

Castelliere di Novacco, Aiello del Friuli

TESTIMONIANZE DI ETA' ROMANA

  • Area urbana antica di Aquileia
  • Canale Anfora, Aquileia e Terzo di Aquileia
  • Strada e relativa necropoli zona Panigai, Aquileia

TESTIMONIANZE DI ETA' MEDIEVALE

  • Centa di Joannis
  • Dune di San Marco (Tombe alto medievali in coincidenza della chiesetta omonima), Aquileia

SITI SPIRITUALI E DELL'ARCHITETTURA RELIGIOSA (dal IV sec. in poi)

  • Basilica di Santa Maria Assunta, Aquileia
  • Chiesetta di San Marco Evangelista, Belvedere, Aquileia
  • Chiesa di Gris, Bicinicco
  • Chiesa di Santa Maria in Vineis, Strassoldo
  • Chiesa di San Nicolò, Strassoldo

VILLE VENETE:

  • Villa Strassoldo Kuhn Von Kuhnenfeld Vitas, Strassoldo - Cervignano del Friuli
  • Villa Kircher Chiozza Merc Cattaruzza, Scodovacca - Cervignano del Friuli
  • Villa Bresciani - Cervignano del Friuli
  • Villa Antonini Belgrado Braida, Saciletto – Ruda
  • Villa Bolani Bortolotto Sarcinelli - Cervignano del Friuli
  • Villa Fior, Belvedere - Aquileia

TESTIMONIANZE DI ETA' MODERNA E CONTEMPORANEA: ARCHEOLOGIA RURALE E INDUSTRIALE                      

  • Borgo Fornasir, Cervignano del Friuli
  • Città di Torviscosa
  • Complesso industriale Amideria Chiozza - Ruda
  • Impianti idrovori (Oggetto di tutela ai sensi della parte seconda del Codice dei beni culturali): Idrovora anfora nuova a Terzo di Aquileia, Idrovora anfora vecchia a Terzo di Aquileia e Idrovora Padovano a Aquileia
Pagina pubblicata Venerdì, 23 Febbraio 2018 - Ultima modifica: Lunedì, 26 Febbraio 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto